Cultura e solidarietà al Festival della narrazione “Montesilvano Scrive”

di Silvia D’Egidio

Un manifestazione all’insegna della cultura e della solidarietà. Tre giorni di incontri, reading, spettacoli, contest letterari, concerti e degustazioni. Il Festival della narrazione “Montesilvano Scrive” è senz’altro uno degli appuntamenti più interessanti del panorama culturale pescarese. Ogni estate scrittori, lettori e tanti appassionati si ritrovano per vivere questa vibrante atmosfera di festa nel magnifico borgo di Montesilvano Colle che ha fatto, anche quest’anno, da cornice alla kermesse letteraria.

Dal 29 al 31 agosto il pubblico ha potuto incontrare scrittori e giornalisti di fama nazionale e ancora attori, musicisti, artisti, scelta che rispecchia una visione della letteratura come spazio aperto alla conoscenza di linguaggi differenti dai canoni convenzionali. Tra gli ospiti ricordiamo Angela Nanetti, Lorenzo Degl’Innocenti, Francesco Durante, Giovanna Di Lello, Milo Vallone, Angela Capobianchi, Marco Vichi, Luigi Carletti, Andrea Fusco, Marcello Simoni, Christian Carano e Maura Chiulli.

Due nuove sezioni hanno arricchito il programma del Festival: il Match d’Artista, un contest artistico curato dal graphic designer Luca Di Francescantonio, e Note d’Autore per Emergency, uno spazio riservato alla musica e alla solidarietà nel quale si è esibita la cantante Lilia, per promuovere una raccolta fondi per Emergency, associazione che da anni si occupa della costruzione di un ospedale pediatrico in Sierra Leone.

Già sperimentata e di grande successo è invece la sezione Match d’Autore, il contest letterario che ha coinvolto aspiranti scrittori che si sono sfidati durante le tre giornate del Festival. I quattro finalisti, Alessio Iezzi, Gabriele Di Camillo, Fabiana Aloisi e Nazaria Di Biase, selezionati tra i 110 partecipanti, sono stati giudicati da due giurati d’eccezione, Francesco Durante e Marco Vichi. Vincitrice della sesta edizione è stata Fabiana Aloisi, 24 enne aquilana con il racconto “Via dei Sali numero 12”, apprezzato per “la grande capacità dell’autrice di suscitare emozioni ed evocare sensazioni”.

Preziosa la collaborazione con la rivista, main partner dell’evento, “Tesori d’Abruzzo”, che per questo pubblica il racconto vincitore, il Comune di Montesilvano, il quotidiano “Il Centro”, l’associazione “Le Donne del Vino”, lo spazio culturale BR1, la libreria “On the road” il cui sostegno ha contribuito alla realizzazione e riuscita della kermesse letteraria.

Il Festival, giunto alla sesta edizione, è stato ideato dal giovane e promettente scrittore abruzzese Alessio Romano che in questi sei anni ha dato l’opportunità, ai suoi concittadini e agli abruzzesi tutti, di conoscere e apprezzare interessanti personalità del mondo culturale italiano.

Grazie a lui e ai suoi collaboratori, il “Montesilvano Scrive” riesce a mantenere viva nel pubblico la voglia di tornare per fare nuovi incontri, per riportare a casa libri da leggere e storie da raccontare.

Pubblicata sulla rivista Tesori d’Abruzzo (foto di Mara Patricelli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...