FESTIVAL LETTERARIO “MONTESILVANO SCRIVE”- TRAMONTI DI CULTURA PER LA PACE

di Silvia D’Egidio

Montesilvano – Ormai ci siamo, il Festival della narrazione “Montesilvano Scrive”, sesta edizione, è alle porte. Tre giornate all’insegna della cultura e della solidarietà, nella magnifica cornice di Montesilvano Colle.

Il Festival si aprirà venerdì 29 alle 18.30, con una mostra curata dal graphic designer Luca di Francescantonio per la sezione Match d’Artista, alla quale seguirà l’incontro con la scrittrice Angela Nanetti e la presentazione del suo libro Il bambino di Budrio; durante l’incontro l’attore Milo Vallone interpreterà alcuni passi del romanzo.

A seguire l’immancabile brindisi d’inaugurazione a cura de Le Donne del Vino, associazione che da anni collabora con il Festival Letterario e che offrirà degustazioni in ognuna delle tre giornate. Alle 20.30 si assisterà al primo round del Match d’Autore, durante il quale parte dei 16 finalisti leggerà i propri racconti alla presenza del pubblico e dei giurati, Cristina Mosca e Stefano D’Elia.

La prima giornata si concluderà con una nuova sezione, Note d’Autore per Emergency, uno spazio riservato alla musica e alla solidarietà: ascolteremo l’incantevole Lilia e il poliedrico Domenico Imperato, due promettenti artisti pescaresi, che si esibiranno con l’intento di promuovere una raccolta fondi per Emergency. Ma non finisce qui.

Sabato 30 il Festival ospiterà lo scrittore Luigi Carletti, autore del libro Supernotes, il giornalista Andrea Fusco; al termine dell’incontro l’immancabile appuntamento con la degustazione offerta da Le Donne del Vino ed il Match d’Autore, a cui assisteranno i giurati Federica D’Amato e Francesco Coscioni.

Domenica 31 gli incontri avranno inizio alle 18.00 con gli scrittori Marcello Simoni ed il suo libro L’abbazia dei cento peccati e Marco Vichi autore di Fantasmi del passato, il cui incontro sarà moderato da Angela Capobianchi ed accompagnato dall’attore Lorenzo Degli Innocenti che interpreterà alcuni passi dei libri.

A seguire ci sarà l’incontro con lo scrittore, giornalista e critico letterario Francesco Durante, uno dei maggiori conoscitori italiani di Fante che presenterà il suo libro Oh, capitano! Subito dopo si terrà la finale del Match d’Autore, nella quale sarà decretato il vincitore della sesta edizione del concorso di scrittura.

E per finire il Fante & Friends, reanding musicale e tributo a John Fante, organizzato in collaborazione con il Festival Il Dio di mio padre di Torricella Peligna. Francesco Durante, Marco Vichi, Leonardo Degl’Innocenti e Giovanna Di Lello leggeranno passi dei libri di John Fante accompagnati dalle musiche di Christian Carano e dallo spettacolo pirotecnico di Maura Chiulli.

Pubblicato su megazinedonna.it il 21 agosto 2014: http://www.magazinedonna.it/cultura-solidarieta-al-festival-letterario-montesilvano-scrive/14889

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...